FEDERAZIONE – DI NOI

Events

L’importanza dello sport dei sordi

Perché esiste un’organizzazione sportiva indipendente?

A causa dell’impedimento della comunicazione, i sordi sono esclusi da molte sfere importante della società, perché la vita della cultura si basa sull’udito e la trascrizione fonetica. I sordi sono il solo gruppo handicappato con una propria lingua e cultura. L’unanimità di questa comunità supera la frontiera nazionale e barriera linguistica

A causa dell’impedimento di comunicazione, i sordi non possono comunicare né con gli udenti né con gli handicappati e il motivo principale per la propria organizzazione

Malgrado il loro corpo sano e salvo, non hanno la stessa chance durante la competizione come gli udenti. La sordità influenza il processo di apprendimento delle forme di movimento. A causa delle impressioni acustiche, si riceve anche delle informazioni conc. la qualità del terreno, la vicinanza d’un giocatore o d’un rivale ecc. Par lo sport attivo, i sordi non restano isolati. Lo sport da a loro la gioia di vivere e rinforzare la fiducia in se stessi

Un’attività sportiva rinforza la coscienza e l’indipendenza

Par lo sport attivo, i sordi non restano all’isolamento. Lo sport da a loro gioia di vivere e rinforzare la fiducia in se stessi

L’integrazione dei sordi nello sport evita l’isolamento. Per questo motivo l’incoraggiomento dello sport per i sordi è molto importante. I sordi hanno la propria cultura e lingua per potere prendere contatti con le persone con lo stesso handicap.  A causa del loro handicap conc. la comunicazione, i sordi sono fortamente limitati rispetto agli udenti. Per questo: Partecipate con le nostre società e sezioni. La comunità e lo sport fanno divertire molto!

Consiglio esecutivo

Il consiglio esecutivo è attualemente composto di 5 membri. Lavorano a titolo onorifico (Rimborso delle spese effettive). Ogni membro é responsabile d’una competenza della federazione. Oltre alla Conferenza e all’Assemblea dei Delegati, il consiglio esecutivo partecipa a 4-6 riunioni. I membri del consiglio esecutivo rappresentano sporadicamente la federazione alle diverse manifestazioni.

Ufficio Zurigo

Swiss Deaf Sport
Ufficio
Oerlikonerstrasse 98
CH-8057 Zürich

Telefono:   +41 44 312 13 93
Fax:            +41 44 312 13 58
E-Mail:     contact@swissdeafsport.ch

Orario d’apertura:
date su appuntamento

Collaboratori

Roland Wagner

Direttore

Lunedi – Giovedi

Thomas Schmidt

Responsabile del progetto

Lunedi – Giovedi

Daniela Grätzer

Responsable Sport popolare & Controlling

Lunedi, Giovedi + Venerdi

Philipp Steiner

Responsabile giovanile

Giovedi + Venerdi

Brigitte Deplatz

Traduttrice

Nel 1916, i pionieri fondavano la società sportiva dei sordi di Zurigo. La Swiss Deaf Sport era fondata nel 1930 e è l’organizzazione per lo sport per handicappati la più vecchia della Sizzera. Dall’inizio, la federazione era suddivisa in diverse sezioni. Si prefriggeva la promozione dello sport per i sordi nella Svizzera e la lezione di educazione fisica per i membri di tutte le sezioni. Swiss Deaf Sport è responsabile anche dell’organizzazione dei corsi e campi d’allenamento.

Come per gli udenti, i giochi d’estate dei sordi (Deaflympics) hanno luogo a partire dell’anno 1924 tutti i quatri anni. I giochi mondiali d’inverno erano organizzati per la prima volta nel 1949. I campionati d’Europa hanno luogo alternativamente tutti i quatri anni; ogni tipo di sport ha luogo particolarmente.

Campionati d’Europa:

1980 Tiro e palla a mano a Zurigo
1983 Tennis a Littau/LU
1985 Sci alpino e sci nordico a Meiringen
1987 Cross a Colombier
1988 Bici a Volketswil
1995 Atletica a Lausanna
1996 Corsa d’orientazione a St. Gallo
2002 Badminton a Basilea
2006 Bowling a Muntelier
2007 Tiro a Ginevra
2010 Futsal a Winterthur
2012 Sci alpino a Davos
2014 Badminton a Ginevra

Campionati Mondiali:

2013 Curling a Berna
2019 Futsal a Winterthur

Deaflympics d’inverno:

1959 Montana-Vermala
1971 Adelboden
1999 Davos

Disgraziatamente, fino oggi non abbiamo potuto organizzare i Deaflympics d‘estate. Quest’organizzazione sarebbe troppo scostosa e non ci fanno illusioni di potere realizzarla nella Svizzera.

Sci alpino è la sezione della Federazione con il più grande successo. Si poteva ottenere molte medaglie durante i campionati mondiali e deaflympics.

La sezione calcio è anche importante. Durante gli ultimi anni, i membri sono regressivi. Per questo motivo molte società non hanno potuto comporre una squadra (11giocatori). Perciô particolarmente i tornei e CS con 5 giocatori (futsal) sul campo dovevano essere organizzati nella palestra.

Swiss Deaf Sport dà la massima importanza particolarmente all’incoraggiamento e l’intensificazione dello sport per i giovani e gli scolari. Se possibile si vuole mantenere l’offerta seguente.

Swiss Deaf Sport è membro del International Commitee of Sport for the Deaf (ICSD) e della Federazione d’Europa Sport dei Sordi (EDSO).
La Federazione principale della Swiss Deafsport il PluSport / Sport Andicap Svizzera.

Oggi, 14 sezioni di sport con 14 società e 6 membri collettivi sono affiliati alla Swiss Deaf Sport. Il consiglio esecutivo è composto di 5 membri, che lavorono a titolo onorfico.

Un amministratore delegato e il suo team di dipendenti con un totale di 285 posti di lavoro sono a sua disposizione. L’associazione ha anche una commissione sportiva agonistica.

 

Plusport Sport Andicap Svizzera

Swiss Deaf Sport è anche membro collettivo di PluSport – Sport Andicap Svizzera.

PluSport ci mette le sovvenzioni di l’UFAS per i campi d’alleamento e corsi. La massima autorità in Svizzera per quanto riguarda gli sport per disabili è la Plusport-  Sport Andicap Svizzera  (organizzazione mantello).

Swiss Deaf Sport non è in relazione con il SPC, l’UFAS e l’AOS, deve sempre prendere contatti con PluSport.

 

European Deaf Sport Organisation (EDSO)

 

Swiss Deaf Sport è membro dell’Organizzazione European Deaf Sport Organisation (EDSO) e rappresenta la Svizzera con i suoi atleti agonisti ai Campionati Europei e alle competizioni internazionali.

International Committee of Sports for the Deaf (ICSD)

 

Swiss Deaf Sport è membro del International Comittee of Sports for the Deaf (ICSD) e rappresenta la Svizzera ai Giochi Deaflympics e ai Campionati del Mondo con il suo atleta agonista.

Principio
La Swiss Deaf Sport è l’organizzazione mantello dello sport per audiolesi in Svizzera. Promuove lo sport di massa, lo sport per i giovani e lo sport di competizione.


Obiettivi
La SGSV-FSSS ha stabilito le seguenti priorità strategiche per gli anni 2017-2020:

Promozione dello sport

  • I giovani rappresentano la base di un’associazione sportiva che funziona. bene. Da questa base ha origine lo sport di competizione e lo sport di massa
  • Collaborazione con scuole, istituzioni e associazioni
  • Grande varietà di offerte sportive
  • Promozione della partecipazione a competizioni nazionali e internazionali

Formazione e perfezionamento

  • Promuoviamo la formazione e il perfezionamento dei nostri responsabili/allenatori
  • L’offerta di corsi deve essere ampia, senza impedimenti e di buon livello.
  • Grazie alla formazione e al perfezionamento dei responsabili/degli allenatori i corsi sportivi acquisiranno maggiore attrattiva

Finanze

  • Considerare regolarmente nuove fonti di ingresso (fondazioni, sponsor, legati, ecc.).
  • Mantenere o ampliare il contratto di sub-prestazione
  • Gestire scrupolosamente le risorse esistenti
 Media
  • Presenza nei media locali, interregionali e nazionali
  • Collaborazione con associazioni e organizzazioni (newsletter, riviste, ecc.)
  • Costante aggiornamento dei nostri media (sito web, social media, ecc.)

Direttive strategiche

 

Si può scaricare gli Statuto e le Regolamento della SGSV-FSSS come file PDF:

Statuto (nuovo logo, Tedesco)

Statuto

Regolamento

Contact us [IT]
Nome
Cognome
Indirizzo
via
Indirizzo aggiuntivo
Città
Cantone
Codice di avviamento postale
SWITCH THE LANGUAGE
×