1. Novembre 2019

4a CM Futsal 2019

stampa / galleria fotografica / resultati


 

Website futsal2019.com

Instagram Svizzera Donne

11.11.2019 Zeitung  Landbote_FutsalWM

21.11.2019 Winterthurer Zeitung


16 Novembere 2019

La Svizzera è vice-campiona del mondo

Ieri, era l’ultimo giorno a Winterthur. E la Svizzera non era spettatore ma partecipante. Hanno giocato per il titolo di campione del mondo contro la Spagna, bastione del futsal. La preparazione era la stessa come ai giochi precedenti. La mattina, preparazione tattica per l’incontro contro la Spagna,  andare in bicicletta,  physio e dormire nella camera. Ma anche i prodotti alimentari erano importanti. Le paste sono state mangiate prima dell’incontro. Sapevano bene che sarebbe un incontro difficile, soprattutto un incontro tattico come alla semifinale contro la Svezia. Al tempo, era 2:2.

Al secondo tempo, le cose si sono svolte nello stesso modo. Purtroppo, Simon Siegfried ha ricevuto la carta rossa. La decisione dell’arbitro è stata difficile da prendere.  Gli spagnoli erano in testa con 5:2 e la Svizzera ha tutto provato per recuperare il ritardo. I svizzeri erano di successo, ma purtroppo soltanto fino a 5:4, la delusione era grande. Ma presto,  si calmava nuovamente. Siamo fieri di avere ottenuto il titolo del vice-campione del mondo.

Immediatamente dopo l’incontro, Si condegava da Alex Vasilescu come giocatore del gruppo nazionale. Aveva ricevuto una maglietta ed un mazzo di fiori. Poco dopo aveva luogo la proclamazione dei risultati. Non soltanto i gruppi sono stati onorati, ma anche i migliori giocatori ed allenatori. Il nostro allenatore ADO è stato scelto come migliore allenatore. Simon e Alberto sono stati scelti fra i 5 migliori giocatori del torneo. Congratuliamo ADo, Simon e Alberto per la loro scelta.

In seguito, abbiamo celebrato nella capanna. Reto ha dovuto dare un’intervista a fifa.com. Quindi andavamo all’hotel per mangiare una pizza. In seguito seguiva la festa.

Voglio anche menzionare che per la prima volta nella storia, il futsal/calcio della SGSV-FSSS aveva ottenuto la finale.

Oggi, la domenica non era più molto  sul piano. Dopo il pranzo, i giocatori sono andati a casa.

In nome del gruppo nazionale, ringraziamo i i sostenitori per il loro sostegno. Senza queste persone, non avremmo mai potuto ottenere questo successo.  GRAZIE MILLE!

15 Novembre 2019

Donne 11./12. Posto Svizeeria  – Thailandia 3:5 (2:1)

Uomini – la finale è la! 

Il momento è ora venuto. La Svizzera sarà oggi per la prima volta alla finale. Lo attendiamo con impazienza. Dopo che i giocatori dormivano un po’più  lungo, sono andati a mangiare la prima colazione. In seguito, il nostro gioco è stato analizzato. Più tardi, Ado e Reto hanno partecipato alla riunione tecnica. I giocatori si sono messi in forma con il nostro massaggiatore. Hanno dovuto andare in bici e cambiare nell’acqua fredda. Prima di sostenere la squadra nazionale delle donne, il pranzo ha avuto luogo. Quindi si sono riposati all’hotel, era anche importante.  La cena aveva luogo per l’ultima volta nella sala di sport. Ringraziamo “visibile„ per l’organizzazione eccellente. Dopo siamo andare a dormire per essere pronti per l’incontro d’oggi.

Oggi, la grande finale del CM avrà luogo a Winterthur con la Svizzera! Alle ore 17.30, la Svizzera gioca contro la Spagna. Possono I svizzeri nuovamente ottenere la loro prestazione dei quarti di finale e della semifinale?  In ogni caso, hanno già ottenuto molto fino ad oggi. Ma ora, proveremo a diventare campione del mondo.

Allora venite a sostenerli. Hopp Svizzera!

14 Novembre 2019

Semifinale maschile Svizzera-Svezia 3:2 (3:2) – La Svizzera arrivava alla finale del CM

Incredibile ma vero, la Svizzera participerà alla finale del CM 2019 a Winterthour.

Dopo una buona preparazione intensiva, la Svizzera era pronta per la semifinale. Era un gioco tattico dei due gruppi. Alla pausa, il risultato era ancora  0:0, ma poco tempo dopo, Kristian ha tirato 1:0. Gli Svedesi hanno reagito ed ottenuto il risultato  1:1. Il gioco era equilibrato tra la Svezia e la Svizzera. 7 minuti prima della fine, Arton ha tirato il 2:1. Era un gioco di combattimento difensivo. Ma 3 minuti prima della fine, Kristian ha ottenuto il secondo gol ;  3:1. Quindi,  gli Svedesi hanno cambiato il portiere ed hanno tirato 3:2, ma non potevano aumentare il risultato. Dopo il fischio finale, c’era una esultanza nella sala.

Ancora una volta, la Svizzera ha scritto storie. Non hanno mai partecipato in una finale del CM dalla fondazione del SGSV-FSSS. Si tratta adesso di continuare esattamente in questo modo. Sabato, ci sarà la finale contro la Spagna. Gli spagnoli erano anche i nostri avversari di gruppo. Teniamo a ringraziare i fans per il loro sostegno.  Senza voi, non saremmo mai arrivare alal finale. Ma speriamo che parteciperanno anche alla finale per sostenerci.

L’incontro avrà luogo il sabato alle ore 17.30 nella Eulachhalle.

13 Novembre 2019

Oggi, gli uomini svizzeri hanno scritto storie

La mattina iniziava con una passeggiata. Poi siamo andati a prendere la colazione. Dopo un allenamento leggero (ciclismo), i giocatori hanno dovuto riposarsi. Si sentiva che la tensione e la motivazione per i quarti di finale era alta. La Thailandia aveva 2 giocatori sospesi. Eravamo tatticamente ben preparati. Per la prima volta, abbiamo giocato nel pomeriggio alle ore 14.30. Dopo 5 ½ min. i thailandesi hanno ottenuto il primo gol. La Svizzera ha avuto abbastanza possibilità di fare gol. Non abbiamo perso la testa e abbiamo tirato il 1 :1. (marcatore Alberto). Alberto ha anche ottenuto il 2 :1. Poco prima della pausa, Vlady ha tirato il 3-1 e la situazione dell’intervallo era meritata. Ma sapevamo che i thailandesi farebbero di tutto per ritornare. Il 4:1 di Dejan è stato un fantastico gol. Dopo la carta gialla/rossa di Starny, i thailandesi giocavano con  portieri alternanti. Hanno ottenuto il 4:2 e 4:3. Gli ultimi 10 minuti sono stati molto difficili per gli svizzeri. I thailandesi hanno fatto molta pressione. Ma non potevano pareggiare. Una grande salveza pe gli svizzeri. Ieri, gli svizzeri avevano scritto storie nel futsal/calcio. Dalla fondazione della SGSV-FSSS, gli svizzeri non hanno mai superato i quarti di finale. Semplicemente fantastico.

Oggi la Svizzera giocherà la semifinale alle ore 19:00 nella Eulachhalle Winterthur. Venitez ancora una volta a sostenerci.

Donne Svizzera – Irlanda

Match Svizzera donne contro Irlanda per il 9 – 12 posto 

Questo giorno, le svizzere hanno bene cominciato il lavoro di gruppo e la corsa facile. Si poteva vedere che volevano realmente guadagnare. Ieri, il 12.11.2019, si sono concentrate sui loro sbagli in occasione dell’incontro contro la Tailandia ed hanno provato a migliorare le loro possibilità. Passiamo ora all’incontro contro le Irlandesi forte. Le svizzere sapevano che non sarebbe un incontro facile. All’inizio dell’incontro con Stephie Kübler, Alena Baumann, Laura Setz, Melanie Widmer e la portiere Karin Bosshart, sono state sorprese dallo sbaglio di Alena al primo gol. Le Irlandesi erano superiori conc. la tattica ed hanno potuto approfittare dei molti sbagli individuali delle svizzere e potevano ottenere goal. Facevano molta pressione ed hanno tirato come arrabbiato sul gol. Ma Vlora Bajrami ha tirato un buono gol per la Svizzera. Laura ha visto giallo per la sua entrata difficile nel duello. Alena Baumann, che dopo una pausa di 7 mesi a causa di una rottura del legamento incrociato e del menisco, è restata sul campo alcuni minuti di più e non ha mostrato un gioco male. È stata capace di fare molti passaggi calmi. Si poteva vedere che non aveva abbastanza tempo per l’allenamento di preparazione. Gli ultimi minuti, le svizzere hanno provato avvicinarsi  in avanti, ma purtroppo, la palla cadeva vicino al gol.

All’ultimo minuto dopo un forte TIRO al gol, la capitana Stephie ha tentato di impedirlo, ma la palla cadeva purtroppo nel gol. L’incontro finiva 13: 1 per l’Irlanda. Ora, le svizzere proveranno tutto con fiducia e coraggio nell’ultimo incontro contro la Tailandia a guadagnare.

12 November 2019

Giornata di formazione (Training) / Domani, cominceremo con i quarti di finale

Oggi, tutti i gruppi hanno i loro giorni di riposo. I gruppi svizzeri si sono trascinati oggi al Eulachhalle. L’allenamento era leggero, erano anche al centro di spa e di benessere per rigenerarsi.

Domani, la Svizzera giocherà a 14.30h il quarto di finale contro la Tailandia. Se la Svizzera vuole entrare nella storia, deve migliorarsi rispetto all’incontro contro la Spagna.

Ci rallegriamo del vostro sostegno. Hopp Svizzera!

11 Novembre 2019

Sconfitta dei svizzeri contro la Spagna


Ieri, ci siamo concentrati sull’ultimo incontro di gruppo contro la Spagna, il campione dell’Europa. I due gruppi sapevano prima dell’incontro che erano qualificati per i quarti di finale. Sapevamo che gli spagnoli erano forti. Ma si deve sempre giocare dapprima.  Durava 6 minuti fino al primo gol da parte della Spagna. Fino alla pausa, si aveva il risultato 4:0 per gli spagnoli. I svizzeri tentavano anche durante il 2o tempo di giocare bene contro gli spagnoli. Funzionava sempre meglio. Alberto e Kristian hanno ottenuto i nostri gol. Al finale, avevamo il risultato 9: 2 per la Spagna. Teniamo a ringraziare gli spettatori per il grande sostegno.

Ora, dobbiamo concentrarci sui quarti di finale. Mercoledì, giochiamo alle ore 14h30 contro la Tailandia. Ci rallegriamo nuovamente del vostro sostegno.

Donne:  Svizzera – Thailandia

Dopo la loro seconda sconfitta contro l’Olanda, si trattava di tutto per la Svizzera. Una vittoria potrebbe significare un posto nei quarti di finale. Purtroppo, l’allenatore Shahin-Reza Philip non ha potuto essere presente oggi a causa di una conferenza in Germania, la responsabile Alena Baumann si è dunque impegnato come allenatrice durante quest’incontro contro la Tailandia. Presto la mattina, prima del piccolo pranzo, il gruppo ha fatto una passeggiata nella natura fresca. Alena ha fatto esercizi di concentrazione con il gruppo. Prima dell’incontro, si poteva sentire la gioia e la fiducia del gruppo. Tutto all’inizio, le svizzere non hanno fatto una cattiva figura, ma si poteva vedere la loro nervosità ed i 3 tiri al gol delle tailandesi sono entrati nel gol svizzero.   Dopo il primo “time out„, il gruppo svizzero era sempre più sicuro e più concentrata ed ha provato a tirare di più sul gol.  Dopo un colpo franco, la capitana Stephie Kübler ha ottenuto il suo primo gol per la Svizzera. In seguito, erano  molto motivate e Melanie Widmer ha tirato un altro gol. Con 2:3, era la pausa per il tempo. Dopo la pausa, il gruppo svizzero era sempre in possesso della palla ed ha provato a fare contro e tirare nel gol. Ma purtroppo, era senza successo. La portiere Karin Bosshart ha fatto buona figura ed ha sempre salvato i tiri al gol delle tailandesi. Il gruppo svizzero era superiore all’avversario, ma è diventata un po’stancata e non ha approfittato delle numerose possibilità. Melanie ha mancato la migliore occasione dell’incontro quando ha tirato la palla vicino al gol del suo avversario. Poca prima della fine, dopo un bello passaggio di contro,  Melanie Widmer otteneva finalmente il gol; 3:3. Purtroppo non bastava più per i quarti di finale, ma siamo fieri che  combattevano fino all’ultimo minuto.

10 Novembre 2019

Olanda – Svizzera

 

Il giorno dopo la sconfitta contro il Brasile, le svizzere hanno potuto dimenticare le cattive cose dell’incontro e guardare verso il futuro. L’allenatore Shahin-Reza Philip ed il gruppo di allenatori hanno potuto preparare positivamente il gruppo all’incontro. All’inizio dell’incontro, le svizzere erano molto concentrate ed immediatamente in possesso della palla. Sono state capaci di fare una bella organizzazione. Dopo un lungo cambiamento di palla, la più giovane giocatrice Melanie Widmer ha potuto prendere la palla propriamente. Ha evitato l’ultima giocatrice dell’Olanda ed ha immediatamente tirato  – GOOOOL. Il risultato è 0:1 per la Svizzera. Alcuni minuti più tardi, l’olandese ha segnato 2 goal a causa della mancanza di concentrazione del gruppo svizzero. Il gioco era abbastanza equilibrato fino alla pausa, ma le svizzere avevano più possibilità di palla ed hanno guadagnato duelli. Le olandese non sono stati così precisi concernente i loro passaggi, ma avevano più di possibilità che le svizzere e ne hanno approfittato. Pausa tempo 4:1 per l’Olanda. Dopo la pausa, le svizzere hanno avuto più di possibilità, ma non potevano tirare un goal.  Contrariamente alle olandese, potevano tirare 3 goal supplementari. Al secondo tempo, le olandesi si erano un po’migliorate. Le svizzere, in particolare Laura Setz, sono stati forte alla difesa al duello. Al finale, il risultato è stato  7:1 per l’Olanda. Un po’di coraggio, care svizzere!

La preparazione del secondo incontro di gruppo contro la Spagna è in corso

Oggi, i svizzeri hanno ancora una volta incoraggiare le donne. Abbiamo avuto un buffet delizioso nella sala di sport. In seguito, i giocatori sono andati all’hotel, hanno fatto jogging e si sono rigenerati al spa. In seguito, abbiamo guardato l’incontro Spagna – Croazia. I giocatori andavano dormire oggi più presto per essere in forma domani. Attendiamo con impazienza l’incontro d’oggi contro la Spagna. È la prima volta che un tale match avrà luogo. Cosa faranno i svizzeri contro il campione dell’Europa 2019 ?

Venite a sostenerci. Giochiamo alle 19h al Eulachhalle, Winterthour.

9 Novembre 2019

Incontro Svizzera – Brasile

In occasione del primo incontro ufficiale del campionato mondiale contro il Brasile, la squadra delle donne della Svizzera ha giocato con molta impazienza. È stata recentemente composta con giocatrici di diversi sport,  età,  lingue e  cultura. La responsabile,  Stéphanie Kübler ha diretto il gioco. Al fischio d’inizio, abbiamo ottenuto 2 goal. Siamo stati sorpresi dalla rapidità del contr-attaco delle Brasiliane ed era difficile per giocare sul campo, poiché abbiamo dovuto realizzare il gioco dopo soltanto poco tempo con giocatrici inesperte ed esperte.  Nonostante grandi sforzi, siamo stati puniti per ogni sbaglio come la perdita della palla o il duello perso.

Durante la pausa, il risultato era 10:0 per le Brasiliane. La nostra allenatrice Shahin-Reza Philip ci ha fatto attenzione ai nostri sbagli ed ha spiegato come si potrebbe meglio mettere in pratica le nostre tattiche. Siamo entrati nel secondo tempo con fiducia ed abbiamo giocato un po’meglio che al primo tempo.  Abbiamo guadagnato più di duelli e potevamo ottenere alcune occasioni da gol grazie alla nostra giovane Melanie Widmer, che giocava molto velocamente. Kyra Lüthi ha visto giallo per la sua entrata dura. Abbiamo meglio giocato insieme ed abbiamo mostrato lunghi passaggi. Alla fine, la tattica era migliore nel contrattaco. Tuttavia, anche durante il secondo tempo, i piccoli sbagli sono stati immediatamente puniti.   Risultato finale 17:0 per il Brasile. Era un incontro onesto ed esperto per noi e ne apprenderemo molto.

Gli uomini svizzeri si sono riposati oggi!

Dopo la vittoria d’ieri contro la Croazia, i svizzeri si sono riposati. Certamente, eravamo presenti per sostenere il calcio delle donne Brasile-Svizzera. Nella sala di sport, abbiamo anche mangiato il buffet. Alcuni giocatori sono restati nella sala per osservare gli incontri,  altri sono andati all’hotel per riposarsi o sono andati per il wellness/fitness. La sera, abbiamo avuto una riunione di gruppo. L’incontro Svizzera – Croazia è stata analizzata. I giocatori meritavano questo giorno di riposo dopo l’incontro d’ieri.

 

8 Novembre 2019

Vittoria importante contro la Croazia  Ieri era il giorno della verità per i svizzeri

 

Tutto l’anno, abbiamo lavorato per questo giorno. Il giorno è stato lungo fino all’inizio dell’incontro (19h della sera). L’incontro d’apertura contro la Croazia è stato molto importante ed una guida. I svizzeri hanno fa di tutto per guadagnare.

Sapevamo dall’inizio che se giochiamo bene e  erano concentrati, abbiamo buoni possibilità.

I croati erano un po’meglio all’inizio. Dopo svizzeri giocavano sempre di più. La tattica ha funzionato. Fino alla pausa, la Svizzera era in testa 3:0, ma i croati venivano dopo la pausa come i vigili del fuoco. Apena dopo la pausa, hanno ottenuto 2 gol e si sono avvicinati a 3.2. L’allenatore Aldo ha preso un time out per calmare i giocatori, Era la possibilità per i svizzeri. Dopo avevamo il risultato 4:2. Ma sapevamo che l’incontro non era ancora terminato. Prendevano fuori del campo il portieri ed abbiamo dunque ottenuto altri gol. Alla fine, il risultato era 7:3.

Siamo felici di avere ottenuto i 3 punti. Adesso abbiamo due giorni di riposo. Lunedì, si continuerà contro la Spagna, la campiona dell’Europa.

Marcatore:1x Dejan, 1x Starny, 1x Kristian, 1x Tugay, 1x Alberto, 2 Autogol

7 Novembre 2019

Oggi, l’ultimo allenamento aveva luogo alla Eulachhalle. Abbiamo ricevuto la sera  le istruzioni tattiche. Siamo pronti e molto motivati a realizzare qualcosa di grande. Conosciamo il nostro avversario, la Croazia, dall’anno scorso.

Non vediamo l’ora di vedere l’incontro di apertura. Venite a sostenere la Svizzera oggi.

Inizio del gioco: alle ore 19.00 nella Eulachhalle, Winterthur.

Hopp Svizzera, Hopp Svizzera, Hopp Svizzera

6 Novembre 2019

La squadra nazionale uomini di futsal è arrivata a Winterthour


Ancora 1 giorno fino al’  inizio del CM. Siamo tutti felici.

La squadra nazionale uomini di futsal è arrivata a Winterthour. Tutti hanno ricevuto l’equipaggiamento per il CM. In seguito, sono andati fare jogging fino alla “Eulachhalle” ed hanno visitato allo stesso tempo la sala.

La sera, i Ticinesi sono ancora arrivati. Ora, siamo completi.

Oggi, cominciamo con l’allenamento nella sala.

Attendiamo già con impazienza il primo incontro.


Il 4° Campionato del Mondo di Futsal dei sordi si terrà a Winterthur (Eulachhallen) dall’8 al 16 novembre 2019. Per la prima volta, un campionato del mondo di futsal avrà luogo nella Svizzera. Partecipano 15 squadre maschili e 12 squadre femminili. Dovevano qualificarsi. All’evento maschile parteciperà il campione europeo di Spagna e per la Thailandia il vice-campione del mondo. Specialmente il sistema K.O. sarà molto eccitante. Ma anche nelle partite di gruppo, sarà duro. La Svizzera è raggruppata con la Croazia e la Spagna. L’incontro di apertura tra la Svizzera e la Croazia sarà di guida per le squadre. Il vincitore è praticamente già nei quarti di finale. La Svizzera è pronta ad accettare la dura lotta, soprattutto perché la Svizzera vuole contraccambiare la Croazia riguardo il Campionato Europeo dell’ anno scorso.

La Polonia, che l’anno scorso è diventata campionessa europea nell’evento singolare delle donne, avrà ancora una volta un ruolo privilegiato.  Soprattutto nella fase “knockout”, ci saranno incontri stretti. La Svizzera come outsider vuole fare il gambetto ai favoriti.

In generale, si può vedere che molte federazioni sorde hanno fatto progressi negli ultimi 4 anni e che il livello è aumentato.

Aspettiamo con ansia i giochi. La Svizzera sarebbe molto lieta di avere il vostro sostegno.

DATE DEI GIOCHI PER LA SVIZZERA

Uomini:

Venerdì 8 novembre alle 19.00h contro la Croazia (partita di apertura)
Lunedì 11 novembre alle 19:00h contro la Spagna
Da mercoledì 13 novembre. Quarti di finale e partite di classifica

Donne :
Sabato 9 novembre alle 10:00h contro il Brasile
Domenica 10 novembre alle 10.00h contro l’Olanda
Lunedì 11 novembre alle 12:15 contro la Thailandia
Da mercoledì 13 novembre Quarti di finale o partite di classifica

Più di informazioni sono disponibili nella pagina generale del CM: https://futsal2019.com/

I giochi avranno luogo tutti nell’Eulachhallen a Winterthur.


Uomini atleti


Uomini ufficialmente

 

Donne atleti


Donne ufficialmente

sabato, 9. Novembre 2019 — sabato, 16. Novembre 2019
00:00 — 23:55

Winterthur

WM / CM (ICSD)

iCal Event

SWITCH THE LANGUAGE
×