13. Dicembre 2017

23. Deaflympics 2017: Thomas Mösching ottiene un diploma!

 [easy-social-share]

galleria fotografica


Sez. Bowling:
Poiché il nostro allenamento aveva luogo oggi alle ore 9-10.30, dovevamo alzarsi presto. Siamo andati nuovamente in tram, poiché il trasferimento d’autobus non era ancora pienamente in servizio. Quando siamo arrivati nella sala di bowling, nessun atleta era al controllo di palla. Tutte le nostre palle erano buone (il peso e fori).

Ci allenavamo nuovamente leggermente e l’allenatore, Andreas Bösiger, era molto soddisfatto dei nostri giocatori. Dopo l’allenamento, l’allenatore ci ha informati, come i giocatori devono comportarsi alla competizione da domani (restare leggero, non occuparsi, molto bere ecc.). A breve termine c’era nuovamente una seduta tecnica per i responsabili e l’allenatore. Il tema principale era la pulizia delle palle. Il gruppo Singapore si lagnava perché secondo le regole di bowling si può pulire/affilare la palla dopo 1 gioco. Il capo di bowling ICSD, Rainier Kuhn, accettava lo sbaglio. Ora, è permesso.

Sez. Tiro:
il martedì mattina, 19 luglio, si sono riuniti a Samsun (TUR) 15 tiratori del mondo intero per decidere del fucile ad aria compressa 10 m ai Deaflympics. Secondo la lista di partenza si sapeva già che la qualificazione non sarebbe facile e che si dovrebbe avere molto buoni 60 colpi per avanzare nel finale degli migliori 8. Come previsto, il livello era molto alto; per molti favoriti la sogna di medaglie non esisteva più. Thomas Mösching faceva il suo meglio ed arrivava come 6o con 602.6 punti al finale. Choi della Corea predominava la qualificazione ed otteneva un nuovo record del mondo con 618,3 punti.

All’inizio del finale Tomi poteva sperare una medaglia, ma con 4 colpi medio, non poteva più ottenerla. Così, guadagnava un risultato di un buon 6o posto, e con ciò un diploma olimpico. Questa prestazione sarà sufficiente per le prossime competizioni (50m piccolo calibro ed a tre posizioni), dove Thomas farà tutto il possibile per guadagnare medaglie per la Svizzera.

Classificazione:

1. Kostyk Oleksandr UKR 200,9
2. Choi Changhoon KOR 199,5
3. Bartosek Marek CZE 180,2
6. Mösching Thomas SUI 119,3

Voti:

Thomas Mösching: “Purtroppo, tutte le perle di sudore non bastavano oggi per una medaglia, ma vedo positivamente sulle due prossime concorrenze.

Beat Grossen (allenatore): “I Deaflympics hanno le loro regole: Se i nervi cominciano a galleggiare ad un esperto come Toni durante i suoi 5e giochi, lo osserva rapidamente. Ed è soltanto umano “.

mercoledì, 19. Luglio 2017
00:00 — 00:00

Samsun

Deaflympics (ICSD)

iCal Event

SWITCH THE LANGUAGE
×