7. Ottobre 2022

6° CE Futsal signore e uomini 2022


Sito web

EC Futsal Risultato


Programma delle partie :

Signore:

Gruppo A: Italia, Svezia e Svizzera

13.10.2022, 14.30, SWE – SUI 13:3 (8:1)
15.10.2022, 12.45, SUI – ITA 0:6 (0:2)
17.10.2022, 11.00, 1/8 Finale, SUI – IRL 0:4 (0:2)
19.10.2022, 16.15, 9°/10° posto, SUI – ISR 5:3 (3:1)
9° posto Svizzera

Uomini:

Gruppo D: Inghilterra, Bosnia e Erzegovina, Bulgaria e Svizzera

14.10.2022, 11.00, BIH – SUI 3:3 (0:2)
16.10.2022, 18.00, SUI – ENG 1:3 (0:2)
17.10.2022, 18.15, BUL – SUI 2:3 (1:3)
19.10.2022, 18.15, 1/4 di finale, ESP – SUI 7:2 (3:1)
20.10.2022,18.00, 5°-8° posto, BEL – SUI 4:2 (0:1)
21.10.2022,12.45, 7°/8° posto, ENG – SUI 7:6 (0:3)
8° posto Svizzera


Rapporto: Christian Waloszek, Reto Thurnherr, Martina Renold

Delegazione: 38 persone (11 sportive, 13 sportifvi et 14 ufficiali)

Direzione di deleg.: Selina M. Lusser-Lutz
Media:  Christian Waloszek, Monika Goldefusová (Assistenz)

DONNE

Sportive:  Alena Baumann, Nadine Imhof, Ema Kamaj, Sheila Keller, Stephanie Kübler, Corinne Lüthi, Lena Meyer, Noelia Pérez, Lisa Siffert, Angela Steinhauer, Melanie Widmer

Allenatore: Patrick Reymond, Timo Glanzmann
Respnsabile: Martina Renold
Fisioterapia: Emilia Karlen-Groen, Monika Goldefusová (Assistenz)
Materiale: Lorenzo Arcuti

UOMINI

Sportivi: Simon Siegfried, Fernando Santana, Vladyslav Konyev, Jamel Domingos, Gabriele Moretti, Azad Erhalac, Starny Hoang, Rezha Dehkalan, Dejan Stojakovic, Alberto Ajetaj, Dario Leone, Jan Thomann, Sven Thomann

Allenatore: Alex Vasilescu, Fabio Devito
Responsabile: Reto Thurnherr
Fisioterapia:  Antonio Fortunato, Elyass Dardar
Materiale: Zekri Bajrami


Martedì 11 ottobre 2022

La delegazione per il 6° Campionato Europeo di Futsal è composta da una squadra femminile e una maschile, ciascuna con il proprio staff. Si incontreranno tutti martedì sera a Zurigo, nel parco degli autobus di Sihlquai. I tifosi e le famiglie dei giocatori sono venuti a salutarci. Alle 20.45 circa, il moderno pullman lascia il parcheggio per Montesilvano, in Italia.

Lungo il percorso sono state previste diverse soste. Alla prima fermata di Horw, Timo Glanzmann (allenatore delle donne) e Elyass Dardar (fisioterapista degli uomini) sono saliti a bordo del pullman alle 21.30 circa. Entrambi hanno portato con sé molti bagagli: attrezzature per i giocatori e per l’allenamento, oltre a fisioterapia e massaggi. La seconda tappa è stata a Manno, intorno a mezzanotte. A loro si uniscono l’assistente allenatore maschile, Fabio Devito, e i giocatori Vladyslav Konyev e Alberto Ajetaj. Al mattino presto è prevista un’altra sosta per permettere ai giocatori di riposare e parlare tra loro.

Mercoledì 12 ottobre 2022

L’ultima tappa lungo il mare da Ancona a Montsilvano è molto trafficata. Verso le 8.30 del mattino arriviamo a destinazione, il Grand Eurhotel Montesilvano, sulla riviera abruzzese. Siamo stati accolti calorosamente dalla manager Martina Renold e dal co-allenatore Patrick Reymond della squadra femminile. Ci aspettano sulla veranda dell’hotel con una grande bandiera svizzera. Entrambe erano venute separatamente, Martina con il suo compagno e il bambino.

Il nostro hotel a 3 stelle e la nostra sistemazione per i giorni successivi di gara sono direttamente sulla spiaggia. Le previsioni meteo per i prossimi giorni sono buone. Il mare e la spiaggia offrono grandi opportunità di allenamento leggero, rigenerazione fisica e recupero mentale dopo le partite più difficili. Le partite si svolgeranno in tre sedi diverse. Inoltre, ci sono altre due sale per le sessioni di formazione. Le navette portano i giocatori e lo staff dall’hotel alle camere e viceversa.

Il chiarimento sull’assegnazione delle camere richiede un po’ di tempo. L’organizzatore ha riassegnato le camere all’ultimo minuto, che alla fine non corrispondevano a quelle prenotate dall’hotel.

La squadra maschile deve partire alla stessa ora per il primo allenamento (11:00-12:00 nella sala del Pala Senna). Lo staff della squadra femminile coglie l’occasione per preparare le attrezzature e i vestiti appena acquistati per le giocatrici. A mezzogiorno, tutti i dettagli organizzativi vengono sistemati e tutti i giocatori possono prendere possesso delle loro stanze.

Il ristorante con vista sul lago serve un pranzo a buffet ben equilibrato con vari piatti di pesce, carne e pasta. Nel pomeriggio è prevista una sessione di allenamento per la squadra femminile nella sala del Pala Trisi dalle 16:00 alle 17:00.

In tarda serata si svolge la riunione tecnica dell’EDSO. Martina Renold e Reto Thurnherr, manager della squadra, saranno presenti per la Svizzera.

Giovedì 13 ottobre 2022

L’accreditamento della delegazione è previsto per le 9.30. Prima vengono controllate le carte d’identità di tutti i membri della squadra femminile e del suo staff; poi è la volta degli uomini.

La presidente Selina M. Lusser-Lutz è in viaggio con la famiglia e rappresenterà la federazione ai Campionati europei nei prossimi giorni.

Donne: Svezia – Svizzera 13:3

La prima partita dell donne SWE-SUI si svolgerà alle 14:30 nel padiglione 3. Quasi contemporaneamente, gli uomini hanno una sessione di allenamento, quindi non possono essere presenti per fare il tifo e devono seguire la partita in livestream in hotel.

Per molti giocatori, questa prima partita è stata una novità. Non avevano mai partecipato a un Campionato europeo. Con la Svezia, la squadra femminile ha un avversario molto forte. Durante il primo tempo, la squadra svizzera è stata un po’ disorganizzata e insicura. Inoltre, Alena Baumann, una giocatrice estremamente esperta e importante per la squadra, si infortuna alla caviglia sinistra. Sarà assente per il resto della partita e probabilmente dovrà prendersi una pausa anche per le altre partite. Grazie a un forte intervento degli allenatori Timo e Patrick all’intervallo, il secondo tempo va molto meglio. Stephanie Kübler e la sua squadra tengono la difesa e bloccano il più possibile gli attacchi delle svedesi. Tuttavia, la squadra svizzera ha perso alla fine per 13-3.

In serata è prevista la cerimonia di apertura, alla quale la delegazione partecipa con piacere.

Venerdì il 14 ottobre 2022

Uomini: Bosnia-Erzegovina – Svizzera 3:3 (0:2)

La squadra femminile rinuncia all’allenamento. Vanno alla partita degli uomini per fare il tifo per loro. La partita inizia bene per gli svizzeri, che passano in vantaggio dopo soli due minuti. Ma dopo ben 9 minuti di gioco, Starny riceve un cartellino rosso. I successivi due minuti di gioco in shorthanded sono stati superati magistralmente dagli svizzeri, che sono riusciti addirittura a portarsi sul 2-0 prima dell’intervallo. Rinfrescata, la squadra è tornata in campo ed è riuscita a segnare il 3-0 per la Svizzera all’inizio del secondo tempo. Sembrava che la partita fosse già finita. Ma gli svizzeri si allentano sempre di più, mentre i bosniaci guadagnano slancio. Il loro impegno è stato ripagato e sono stati segnati tre gol per un risultato finale di 3:3. Per la squadra di Alex Vasilescu è stata una vittoria mancata dopo un buon inizio, che non rende più facile l’inizio dell’Euro.

Marcatori: 1x Starny Hoang, 2x Azad Erhalac
Attenzione: giallo/rosso: Starny Hoang

Sabato 15 ottobre 2022

Donne: Svizzera – Italia 0:6 (0:2)

Il giorno prima abbiamo guardato il video di Svizzera-Svezia e abbiamo analizzato molti problemi/errori. Questa analisi ha funzionato a meraviglia e abbiamo disputato un ottimo primo tempo. Tutto era ancora aperto ed eccitante. Abbiamo ottenuto molto di ciò che volevamo. Purtroppo abbiamo commesso alcuni errori e gli italiani ne hanno approfittato. Verso la fine, Angela Steinhauer si è infortunata e abbiamo notato che le nostre energie e i nostri nervi erano spariti. Quindi abbiamo perso 6-0.

Domenica 16 ottobre 2022

Donne:

La squadra femminile non ha in programma alcuna partita oggi. Hanno una sessione di allenamento. In seguito, i giocatori si recano al mare per rilassarsi.

Uomini: Svizzera – Inghilterra 1:3 (0:0)

Con l’Inghilterra, oggi era in programma una squadra molto forte. Era necessario un grande miglioramento delle prestazioni per uscire vincenti. La partita è stata caratterizzata da tatticismi da entrambe le parti. Gli inglesi erano molto offensivi. Gli svizzeri si sono concentrati sulla difesa. Gli svizzeri si sono concentrati sulla loro difesa, che ha rappresentato una barriera difficile da superare.

Gli inglesi si sono portati meritatamente in vantaggio per 3-0. Dejan ha segnato il gol della vittoria per la Svizzera. Non siamo riusciti a ribaltare la partita e il risultato è stato di 3-1 per l’Inghilterra. Se si confronta il punteggio finale con i risultati di altre squadre contro l’Inghilterra, si può essere soddisfatti del risultato.

Marcatore: 1x Dejan Stojakovic
Ammonizione: Giallo: Dejan Stojakovic

Lunedì 17 ottobre 2022

Donne: Svizzera – Irlanda 0-4 (0-2)

Contro l’Irlanda eravamo molto motivati e il nostro obiettivo era dare tutto e rendere orgogliosa la Svizzera. Anche in questo caso abbiamo disputato un ottimo primo tempo, in cui abbiamo difeso, tirato e mostrato più coraggio. Ci sono state molte occasioni per segnare e abbiamo provato nuove tattiche. Purtroppo gli irlandesi hanno approfittato di ogni nostro errore per segnare. Abbiamo continuato a lottare e gli ultimi minuti sono stati molto snervanti. Purtroppo non abbiamo segnato un altro gol. Ma possiamo dire una cosa con orgoglio: abbiamo combattuto e lo abbiamo fatto con totale impegno!

Uomini: Bulgaria-Svizzera 2:3 (1:0)

Un giorno dopo, la squadra maschile deve giocare di nuovo. Se la Svizzera vuole qualificarsi per i quarti di finale, è necessaria una grande vittoria. Allo stesso tempo, gli inglesi devono vincere in modo netto contro la Bosnia-Erzegovina. Gli svizzeri non hanno le prestazioni di gioco che hanno, ma lottano. La squadra dimostra forza mentale e recupera due volte. La Svizzera si prende quindi tutti i rischi e fa entrare in campo il sesto uomo, il portiere Simon Siegfried. Questa giocata rischiosa ha dato i suoi frutti e Simon ha segnato il gol della vittoria per la Svizzera a 1 minuto e 17 secondi dalla fine. La Svizzera ha vinto la partita per 3-2 e si è qualificata per i quarti di finale e per la Coppa del Mondo di Futsal per non udenti in Brasile dopo che l’Inghilterra ha battuto la Bosnia-Erzegovina per 11-2. L’obiettivo principale è stato raggiunto. Ma con la Spagna, ai quarti di finale, sarà di nuovo un avversario molto difficile e favorito per il titolo.

Marcatori: 1x Sven Thomann, 1x Dejan Stojakovic e 1x Simon Siegfried
Attenzione: giallo Simon Siegfried e Alberto Ajetaj
Giallo/rosso: allenatore Alex Vasilescu

Martedì 18 ottobre 2022

Uomini: Quarti di finale: Spagna – Svizzera (3:1) 7:2

Gli spagnoli avevano più esperienza e quindi erano chiaramente migliori degli svizzeri. Gli uomini svizzeri hanno lottato duramente e hanno cercato di tenere il passo. Con un mix di giocatori esperti e inesperti, è stata una partita istruttiva per gli svizzeri. Alla fine, si sono dovuti accontentare del punteggio di 7-2.

Marcatori: 1x Dejan Stojakovic e 1x Alberto Ajetaj
Giallo: 1x Rezha Dehkalan e 1x Jan Thomann

Mercoledì 19 ottobre 2022

Mercoledì non erano previste partite per le squadre svizzere. Entrambe le squadre hanno approfittato della giornata per riposare e recuperare dalle dure giornate di gara.

Giovedì 20 ottobre 2022

Donne: Israele – Svizzera 3:5 (1:3)

La quarta e ultima partita è stata quella per il 9° e 10° posto. Questa volta volevamo dare il massimo. Purtroppo, non è stata la nostra migliore partita, abbiamo commesso molti errori stupidi. Ma tutti i giocatori hanno lottato duramente e alla fine abbiamo vinto 5-3″. La nostra prima vittoria!

Uomini (partita di posto 5-8): Belgio – Svizzera 4:2 dopo i calci di rigore, calcio di rigore: 3:1

La partita è stata caratterizzata da grande tensione. Alla fine dei tempi regolamentari, il punteggio era di 1:1 tra Belgio e Svizzera. Si sono svolti i tiri di rigore. La fortuna era dalla parte dei belgi.

Marcatore: 1x Dario
Rigori: Starny ha segnato, Rheza, Jan e Sven hanno sbagliato.
Giallo: 1x Azad

Venerdì 21 ottobre 2022

Uomini (7°/8° posto): Inghilterra – Svizzera (0:3) 4:4, rigori 2:4

Nell’ultima partita del CE contro l’Inghilterra, la fortuna non è stata dalla nostra parte. Prima di tutto, la squadra si è lasciata sfuggire un vantaggio di 4-0. Poi gli svizzeri hanno perso di nuovo ai rigori. È un peccato, perché la squadra avrebbe potuto fare meglio.

Gol: 1x Jan Thomann (dopo 7sec.), 1x Starny Hoang, 1x Alberto Ajetaj (10m), 1x Sven Thomann
Tiri di rigore: hanno segnato Starny e Azad. Jamel ha sbagliato il tiro.

In tarda serata si svolge nuovamente la riunione tecnica dell’EDSO. Martina Renold e Reto Thurnherr partecipano come team manager della Svizzera e ricevono, tra l’altro, le prime informazioni sulla Coppa del Mondo 2023 in Brasile.

 


Signore atleti   

 

Signore ufficiale 

 

Uomini atleti

 

Uomini ufficiale 

 

Delegazione e media 


Arrivo / Viaggio di ritorno e Hotel

Arrivo:  Martedì, 11 ottobre 2022, 20.00 Sedile dell’autobus Shilquai Zürigo
Ritorno:  Domenica, 23 ottobre 2022

Hotel: Grand Eurhotel, Viale Kennedy 28, 65015 Montesilvano


 

giovedì, 13. Ottobre 2022 — sabato, 22. Ottobre 2022
00:00 — 00:00

Montesilvano/ITA

EM / CE (EDSO)

iCal Event

SWITCH THE LANGUAGE
×